Primi piatti

Quinoa croccante con zucca e zucchine

Eccomi qui con una nuova ricetta senza nichel ,glutine e lattosio… ed anche vegetariana 🥰

Una ricetta super sana ma super gustosa😋

Grazie a mia sorella, ho scoperto un nuovo modo di cuocere la quinoa, per renderla croccante 😍

Si tratta di una doppia cottura: prima quella bollita (classica) e poi quella in forno 🙃

Ma voglio spiegarvi tutto il procedimento 😉

Ingredienti:

  • 100 gr di quinoa
  • 1 fetta spessa di zucca (q.b.)
  • 2 zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Mettete sul fuoco una pentola d’acqua e fatela bollire. Nel frattempo sciacquate la quinoa e scolatela.

Tagliate la zucca a cubetti. Quando l’acqua bolle calate la quinoa e la zucca.

Fate cuocere per 7-8 minuti.

Nel frattempo, sciacquate le zucchine e grattugiatele.

Mettetele da parte. Unite poi, la quinoa e la zucca dopo averle scolate. Aggiungete 1 spicchio di aglio.

Condite con sale ed olio e disponete il tutto sulla teglia del forno ricoperta di carta forno.

Cercate di formare uno strato sottile ed infornate a 200° per 10 minuti.

Potete gustarla sia calda che fredda, l’importante è eliminare lo spicchio d’aglio prima di servirla 😀

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Biscotti arancia e vaniglia

Deliziosi questi biscotti, perfetti a colazione oppure a merenda 🙂

Si preparano in pochissimo tempo e, se conservati in un contenitore ermetico, durano 3/4 giorni ☺️

Hanno un sapore delicato ma un profumo buonissimo 😋 Senza nichel, lievito e lattosio 😀

Vi lascio subito la ricetta che potete preparare con il bimby, un mixer o anche a mano con una forchetta 🙂

Ingredienti:

  • 1 Uovo
  • Semi di 1 bacca di vaniglia
  • 100 gr di zucchero
  • 80 ml di olio di riso
  • 280 gr di farina 00
  • Un pizzico di sale
  • Una puntina di bicarbonato
  • 50 ml di succo d’arancia

Il procedimento è semplicissimo. Iniziate a lavorare l’uovo con lo zucchero e l’olio di riso.

Se nel bimby, per 15 sec. Vel.3.

Poi unite i restanti ingredienti. Amalgamate il tutto, se nel bimby per 20 sec. Vel.3.

Foderate una teglia con carta forno, formate tante palline e cospargetele con dello zucchero semolato oppure a velo.

Infornate a 180° per 15/20 minuti.

Serviteli freddi 🙂

Contorni

Patate americane al microonde

Super croccanti e super facili da preparare 😃 questa versione di patate suggerita da mia madre, mi ha più che soddisfatta 😁

Senza nichel, lattosio, glutine ed olio!

Uno snack perfetto, da provare anche con le classiche patate.

Avevo in casa solo quelle americane e, devo dire che, sono venute buonissime 😋

Ricordo che le patate sono concesse ma senza esagerare se si è in detox! La loro cottura deve avvenire senza la buccia (sempre)😉

Vi lascio subito la ricetta 🙃

Ingredienti:

  • 1 o più patate americane o classiche
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.
  • Curcuma o paprika dolce (facoltativo)

Sciacquate le patate, sbucciatele ed affettale con una mandolina o con un coltello. Attenzione: devono essere sottili!

Immergetele in acqua con un pizzico di curcuma o paprika e sale.

Lasciatele coperte per 5 minuti.

Scolate, poi, ed asciugatele con un panno carta tamponando, leggermente.

Foderate un piatto o il piatto stesso del micrronde con carta forno e sistemate le patate senza accavallarle. Dovranno essere un po’ distanti tra loro.

Fatele cuocere nel microonde alla massima potenza per 5/7 minuti.

Salatele e mettete da parte.

Continuate, in questo modo, la cottura delle restanti patate 🙂

Buon appetito!