Primi piatti, Ricette bimby

Pasta alla genovese

Da buona napoletana non potevo privarmi della famosissima genovese. Piatto tipico a base di carne e cipolla. Visto che quest’ultima è per noi vietata, ho provato la variante a base di scalogno. Il risultato?Sorprendente! 🙂

Ingredienti:

  • 500 gr di spezzatino di carne
  • 350 gr di scalogno
  • 3 tazzine di acqua
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 tazzina di aceto di mele
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pasta
  • Pecorino grattugiato q.b.

La preparazione richiede un pò di tempo,quindi se volete gustarla per pranzo, vi consiglio di iniziare un paio di ore prima! Ancora meglio se fatta il giorno prima 😉

Un altro consiglio,prima di lasciarvi il procedimento, è quello di prepararla fuori al balcone (se vi è possibile). L’odore è persistente, vista la presenza dello scalogno.

Iniziate con lo sbucciare lo scalogno e fatelo bollire in acqua e aceto(giusto una tazzina). Basteranno 10/15 minuti,non di più.

Versate lo scalogno nel bimby e tritatelo per 20 secondi,velocità 4.

Aggiungete la carne ed il vino, fate andare per 10 minuti,temperatura varoma, velocità soft ed impostate il senso antiorario.

Aggiungete l’acqua ed il sale. Lasciate cuocere per 30 minuti a 100°,sempre velocità soft ed antiorario.

Controllate e procedete con la cottura per altri 20/25 minuti.

Mettete sul fuoco una pentola colma di acqua, quando bolle calare e salare la pasta (consigliati i formati corti). Appena pronta scolatela, conditela con la genovese. Infine spolverate con abbondante pecorino.


Buon appetito!

Dolci

Caramelle al miele,zenzero e limone

Si tratta delle caramelle che stanno spopolando sul web in questo periodo e,sono ottime per noi! Da gustare non solo se si ha mal di gola, ma anche quando abbiamo la famosissima “voglia di qualcosa di buono”. 

Il procedimento è velocissimo visto che occorre solo una tazza,un cucchiaio ed un pentolino 😉

Ingredienti:

  • 1 tazza di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1/2 cucchiaio di polvere di zenzero

Mescolate tutti gli ingredienti in un pentolino e lasciar cuocere a fiamma bassa fin quando non bolle. Da quel momento cuocere per circa 5/10 minuti mescolando di tanto in tanto. Prendere della carta forno, formare le caramelline con l’aiuto di un cucchiaino. Attenzione a non scottarvi! Lasciate raffreddare per circa 10 minuti. Spolverare con zucchero a velo e conservarle in un barattolo 🙂

Provare per credere!


Buon appetito!

Primi piatti

Lasagne al pesto di scarola

Buongiorno e buon anno nichel free a tutti 🙂

Oggi vi lascio una ricetta dal gusto delicatissimo, testata per il pranzo dell’Epifania!

Ingredienti:

  • Lasagna(possibilmente fresca, con ingredienti adatti a noi)
  • 1 scarola
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 lt Latte
  • 100 gr Burro
  • 100 gr Farina 00
  • 1 Mozzarella
  • 3 cucchiai di Parmiggiano
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate con il pulire la scarola sotto acqua corrente, per poi farla appassire in padella con olio ed aglio (quest’ultimo va scartato in un secondo momento).

Preparate la besciamella facendo sciogliere burro e farina in un tegame ed aggiungendo,a filo, il latte. Mescolare fin quando la besciamella raggiunge una consistenza non troppo densa.

Con l’aiuto di un frullatore ad immersione creare il pesto, frullando la scarola con la besciamella, il sale ed il parmiggiano.

Assaggiare di sale prima di creare la vostra lasagna 😉

In una pirofila creare la lasagna iniziando dal pesto,aggiungere uno strato alla vosta aggiungere la mozzarella tagliata a dadini. L’ultimo strato cospargetelo con altro parmiggiano, si formerà una crosticina gustosissima! Infornare a 180 gradi per 20 minuti.

Buon appetito!