Antipasti, Secondi piatti

Quiche di ricotta e patate

Stamattina ho preparato la pasta brisè per una quiche di ricotta e patate.

Le quiche le preferisco fredde, da servire con un’insalata di finocchi o della valeriana. Si tratta di un piatto completo quindi è meglio mantenersi leggeri, almeno con il contorno 😉

Ingredienti:

  • Pasta brisè
  • 125 gr ricotta
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 uovo
  • 2 patate
  • sale q.b.

Preparare la pasta brisè, lasciarla riposare in frigo. Nel frattempo sbucciare le patate, tagliarle a rondelle e farle bollire per 5 minuti in acqua salata.

In una terrina sbattere un uovo con un pizzico di sale, aggiungere il parmigiano e la ricotta.

Stendere la pasta brisè su un foglio di carta forno, riporlo su una teglia. Bucherellare il fondo con l’aiuto di una forchetta, versare l’impasto ed adagiare le patate una per una fino a coprire tutta la teglia.

Infornare a 180° per 30/40 minuti e lasciare raffreddare prima di servire!

  
Visto che mi è avanzato dell’impasto mi sono divertita a preparare delle strisce ed alcune roselline per guarnire il tutto 😉

Buon appetito!

Annunci
Impasti

Pasta brisè

Quello della pasta brisè è un impasto che faccio molto spesso. Comodissimo per preparare tante varianti di quiche, a seconda degli ingredienti che ho in frigorifero 😉

Spesso mi capita di prepararne in più e congelarla, così da averne sempre un po’ a disposizione!

Ingredienti:

  • 250 gr farina 00
  • 80 gr burro (freddo di frigo)
  • 80 ml acqua (fredda di frigo)
  • un pizzico di sale

E’ preferibile utilizzare un mixer per mischiare tutti gli ingredienti velocemente. Formare una palla di impasto, che va avvolta in pellicola trasparente e fatta riposare in frigo per almeno mezz’ora prima di utilizzarla.

Posterò man mano le ricette delle mie quiche, ovviamente nichel free 😉

Buon appetito!