Secondi piatti

Wrap di carne

Un piatto unico, ricco e gustosissimo! Via libera alla fantasia! Io vi lascio la mia idea, attendo i vostri commenti e consigli 🙃

Le piadine potete prepararle voi seguendo questa ricetta oppure acquistarle (attenzione agli ingredienti,sempre). Di solito le trovo alla Lidl, quelle a base di olio evo ma, se ho tempo, preferisco farle 🥰

Vi lascio gli ingredienti del ripieno per 2 piadine:

  • 300 gr di macinato di manzo
  • 1/2 scalogno
  • 1 peperone
  • 1 indivia belga
  • Curcuma q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Paprika q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe (facoltativo)

Sciacquate e pulite il peperone e l’indivia. Tagliateli a pezzi (non molto piccoli).

In una padella, fate rosolare lo scalogno precedentemente tagliato a fettine, con un filo d’ olio.

Aggiungete i restanti ingredienti e cuocete per 15/20 minuti a fiamma media.

Mettete da parte.

Scaldate una padella e riscaldate le piade, un minuto per lato. Adagiate nel piatto, farcitele ed arrotolatele 🙂

Buon appetito!

Dolci

Dolce al cucchiaio senza nichel e lattosio

Un buonissimo dolce al cucchiaio, senza nichel e lattosio 🙃 Ottimo come dopocena o a merenda! Facile e veloce da preparare 😃

Ingredienti per 7 porzioni

Per la pasta biscotto:

  • 3 uova 
  • 120 gr di zucchero 
  • 120 gr di farina 00
  • 60 gr di olio di riso
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • Scorza grattugiata di 1 limone

Per la crema:

  • 500 ml di latte senza lattosio
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 50 gr di farina 00

Per la guarnizione:

  • Zuccherini o zucchero a velo q.b.

Iniziate a preparare la crema 🙃

Lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina un po’ alla volta, senza smettere di mescolare. Versate il latte bollente, nel quale metterete i semi della mezza bacca di vaniglia, e continuate a mescolare. Fate sobbollire per 5 minuti (fiamma bassa).

Levatela dal fuoco e versatela in una teglia in vetro o ceramica, adagiate un foglio di pellicola e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo, preparate la pasta biscotto amalgamando tutti gli ingredienti in un mixer, a mano o con il bimby 🙃

Foderate la placca del forno con carta forno, versate il composto e livellatelo con il dorso di un cucchiaio. Cuocete a 180° per 15 minuti.

Lasciatelo raffreddare.

Componete i bicchierini alternando quadrati di pasta biscotto con la crema e terminate con zuccherini e briciole di pasta biscotto 😀 (Aiutatevi con un sache à poche per la crema)

Riponeteli in frigorifero per almeno un paio d’ore, copriteli con la pellicola 🙂

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Torta paradiso ricetta Bimby

Un’ottima torta da gustare mentre prepariamo l’albero di Natale 🎄 Una delicatezza incredibile e tutto il sapore ed il profumo della vaniglia 🥰

Per questo, vi consiglio, di usare una buona bacca di vaniglia! Ne approfitto per segnalarvi una pagina che spiega come prelevare, correttamente, i semi e non solo. Vi ricordo che la vanillina non possiamo usarla in quanto è un’aroma chimico, non adatto a noi!

Ora vi lascio la ricetta 🙃

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di farina 00
  • 80 gr di olio di riso
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • Zucchero a velo q.b.

Inserite nel boccale le uova e lo zucchero vel.5 per 20 secondi. Unite la farina, l’olio di riso,il sale, il cremor tartaro con il bicarbonato ed i semi della vaniglia. Lavorate l’impasto per 40 secondi vel.5.

Foderate uno stampo con carta forno oppure, utilizzate uno stampo in silicone o nichel free.

Versate il composto ed infornate a 180° per 20 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo 🙂

Buon appetito!

Secondi piatti

Frittata alla zucca

Mi era avanzata un po’ di zucca al forno cosí ho pensato di unirla alle uova ed a qualche altro ingrediente…risultato? Un piatto unico davvero buono!!!😋

Una frittata delicata e molto semplice da preparare 🙂

Vi lascio la mia ricetta 🙃

Ingredienti per 1 persona:

  • 100 gr di zucca
  • 2 uova
  • Un pizzico di zenzero in polvere
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 cucchiaio di Parmigiano grattugiato

Cuocete la zucca, in forno con tutta la buccia per 30 minuti a 170°. Una volta raffreddata, pulitela e passatela in padella con un filo di olio,un pizzico di sale, zenzero ed uno spicchio di aglio.

Eliminate l’aglio e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo sbattete 2 uova con un cucchiaio di parmigiano. Unite la zucca e mescolate.

In una padella fate riscaldare un po’ di olio evo, versate il composto e fatelo rosolare (mescolando ogni tanto) per 10/15 minuti.

Buon appetito!

Primi piatti

Trofie con salsiccia e bieta

Se non avete ancora pensato ad un primo piatto, vi consiglio questa ricetta! 😋

Il mio macellaio ha preparato delle fantastiche salsicce di carni bianche, semplicissime, con solo un pizzico di sale e pepe: perfette per noi allergici al nichel! Attenzione a quelle che trovate nei banchi frigo, non sempre sono concesse. Se avete qualcuno di fiducia, approfittatene! 😀

Avevo voglia di un piatto unico, gustoso e sano 🙂 da preparare in poco tempo 🙃

Vi lascio la mia ricetta e sono pronta a vostri,eventuali, suggerimenti!

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 salsicce di carni bianche
  • 1 spicchio di aglio
  • Foglie di bieta q.b.
  • 150 gr di trofie
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate le foglie di bieta e fatele appassire in padella con uno spicchio di aglio ed un filo di olio. Cuocetele coperte ed a fiamma bassa per 15 minuti.

Nel frattempo, tagliate la salsiccia a pezzetti e cuocetela in padella a fiamma media per 10 minuti, con un filo di olio.

Mettete una pentola di acqua salata sul fuoco e, quando bolle, calate la pasta.

Nel frattempo unite le biete alle salsicce, salate, e fate cuocere a fiamma alta per 5 minuti, per rosolare il tutto.

Quando la pasta è cotta, scolatela e fatela mantecare in padella con i restanti ingredienti. Aggiungete il pecorino ed impiattate!🙂

Buon appetito!

Dolci

Torta in tazza

Finalmente una torta in tazza per tutti! Senza lievito,nichel,lattosio ed uova 🤩

Un’ottima idea per una voglia di dolce improvvisa perché facilissima e velocissima da preparare e …. gustare 😋

L’ha preparata mia mamma, dopo che le ho raccontato di un mio tentativo di preparazione del famoso dolce in tazza ma, che il risultato era stato un vero e proprio disastro 😕

Questa ricetta è davvero perfetta! Provare per credere 🥰

Ingredienti:

  • 1/2 tazzina di caffè
  • 60 gr di farina 00
  • 30 gr di zucchero
  • 20 gr di olio di riso
  • 30 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • Un pizzico di bicarbonato
  • Un pizzico di semi di bacca di vaniglia
  • Zucchero a velo q.b.

Preparate la tazzina di caffè e lasciate raffreddare.

Mischiate farina,zucchero,cremor tartaro e bicarbonato direttamente nella tazza. Aggiungete acqua,olio di riso, caffè e la vaniglia e lavorate il tutto con una forchetta, fino ad ottenere un impasto liscio.

Cuocete per 2 minuti in microonde alla massima potenza. Fate la prova stecchino per verificare la cottura. Se ancora cruda, lasciarla qualche secondo ancora in microonde.

Spolverate con zucchero a velo 🙂

P.s.Consiglio di mangiarla calda, al massimo tiepida 😋

Buon appetito!

Secondi piatti

Coniglio al forno

Questa ricetta è nata per errore, o meglio, per un ingrediente che mi mancava in casa 🙃 Risultato? Meglio questa variante!!! Vi spiego…di solito, utilizzo la farina 00 per infarinare il coniglio ma, questa volta ho usato la semola poiché non avevo null’altro 😂

Esperimento riuscito! La semola lo rende croccante e gustosissimo 😋

Pochissimi ingredienti, come sempre 😀

Vi lascio subito la ricetta

Ingredienti:

  • Semola q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 500 gr di coniglio tagliato a pezzi
  • 1/2 scalogno
  • 2 spicchi di aglio
  • Sale q.b.
  • 1 limone

Mettete il coniglio in ammollo, a pezzi con acqua ed un limone tagliato a metà per 20 minuti.

Sciacquatelo e tamponatelo con carta assorbente.

Ungete ogni pezzo e passatelo nella semola.

Accendete il forno a 200°.

Mettete il coniglio in una pirofila, dopo averla unta con un filo di olio evo, aggiungete un paio di spicchi di aglio e mezzo scalogno (lasciate tutto intero). Cospargete il tutto con sale ed un altro pó di olio.

Infornate per 35/40 minuti.

Buon appetito!