Dolci

Biscotti Senatore Cappelli

Che dirvi?!? Questi biscotti sono fantastici!!!

Nichel free e vegani quindi, perfetti anche a chi è intollerante al lattosio ed alle uova. Provateli a colazione, con uno strato di miele oppure tuffati nello yogurt 😋 😍

Per chi non dovesse conoscere il grano Senatore Cappelli, può approfondire cliccando qui

Ne avevo sentito parlare già tempo fa e, non riuscendo a trovarli nei negozi biologici, ho preferito acquistarli online 🙃

Precisamente sul sito Sorgente Natura

Vi invito ad assaggiarli e, come sempre, aspetto i vostri commenti 🙂

Buon appetito!

Primi piatti

Spaghetti di Kamut con salmone e cicoria

Eccomi con un’altra ricetta di un primo piatto sano,leggero e gustoso 😋

Come vi ho già accennato, sto cucinando e preferendo la pasta al Kamut 🥰 La trovo buonissima e molto leggera….voi l’avete provata?

Aspetto i commenti ed eventuali suggerimenti 😊

Intanto, vi lascio subito la mia ricetta per 2 persone:

  • 160 gr di spaghetti di Kamut
  • 100 gr di filetto di salmone tagliato a cubetti
  • Cicoria q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate e pulite 1 cicoria, fatela appassire in padella con uno spicchio di aglio ed un po’ di peperoncino, a fiamma bassa per 15 minuti. Se asciuga, aggiungete un po’ d’acqua e coprite con un coperchio.

Se, la cicoria, dovesse essere tanta, conservatene una parte 🙃 Togliete l’aglio ed il peperoncino (se intero)

Aggiungete i cubetti di salmone, un pizzico di sale e cuocete a fiamma viva per 5 minuti.

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua in una pentola e cuocete la pasta.

Scolate quest’ultima un minuto prima. Saltatela in padella aggiungendo un filo di olio evo.

Buon appetito!

Primi piatti

Pasta al Kamut con radicchio e trito di olive

Buongiorno e buona domenica a tutti 🌷🙃

Avete già pensato cosa cucinare? Se vi va, potete provare la ricetta che sto per lasciarvi 🤗

Vivendo a Treviso ho la fortuna di avere, a portata di mano, il famoso radicchio! Che dire? Lo adoro! Un prodotto fantastico e molto versatile e, per noi che abbiamo una lista limitata di alimenti, è una gioia immensa 😊

Ho provato, per la prima volta, questa pasta al Kamut (De Cecco). La trovo buonissima!

In questo primo piatto ho trovato quello che , secondo me, è un connubio perfetto…ovvero quello tra il radicchio e le olive 🥰

Provate e fatemi sapere!!! Intanto vi lascio la ricetta 😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 gr di mezze maniche al Kamut
  • 1 radicchio di Treviso
  • 3 cucchiai di olive
  • Olio evo q.b.
  • 1 scalogno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Sbucciate lo scalogno, tritatelo e fatelo rosolare in padella con olio evo. Aggiungete il radicchio dopo averlo lavato e tagliato. Rosolare bene il tutto, a fiamma alta. Aggiungete il vino e sfumate. Aggiungete il pepe.

Nel frattempo, denocciolate le olive bianche e mettetele in un mixer insieme ad un paio di cucchiai di olio evo ed un pizzico di sale.

Frullate il tutto.

Cuocete la pasta in acqua salata per 10 minuti. A metà cottura, prelevate 1 mestolo di acqua ed aggiungetela al trito di olive e frullate ancora.

Scolate la pasta e passatela in padella aggiungendo anche il pesto di olive.

Mescolate per un paio di minuti il tutto.

Impiattate e ….

Buon appetito!

Secondi piatti

Pizza di Quinoa

Se non avete tempo di preparare la pizza e ne volete una più che sana, vi consiglio questa ricetta 😊

Croccante e saporita 😋

Senza nichel, glutine e lievito! Come sempre, pochissimi ingredienti e super facile 🙂

Potete farcirla come preferite, io vi lascio la mia versione.

Ingredienti per 1 pizza:

  • 1 zucchina
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 100 gr di quinoa
  • Sale a.b.
  • Acqua e.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato (facoltativo)

Sciacquate la quinoa, sotto acqua corrente. Mettete sul fuoco una pentola con acqua, appena bolle calate la quinoa e fatela cuocere 10 minuti. Scolatela e sciacquatela ancora.

In una ciotola sbattete le uova, salate, aggiungete una zucchina grattugiata, il parmigiano, 1 cucchiaio di olio evo ed infine la quinoa. Amalgamate molto bene.

Foderate una teglia con carta forno e stendete la quinoa con le mani, dev’essere sottile.

Aggiungete un altro cucchiaio di olio ed infornate a 180° per 10 minuti.

Buon appetito! 😋

Senza categoria

Chef Locatelli, esemplare!

Buongiorno e buona domenica a tutti!

Stamattina ho letto un articolo che voglio proporre anche a voi 🥰 Lo Chef Locatelli potrebbe essere un magnifico esempio per tanti altri, chef e non!

Si è dimostrato attento ed ha saputo affrontare e superare le difficoltà per chi vive con allergie ed intolleranze alimentari, iniziando da sua figlia.

Vi lascio a questa bellissima lettura ed aspetto i vostri commenti :

Chef Locatelli racconta…

Impasti

Pasta matta

Semplice, facile e veloce! La pasta matta è una salvezza quando si ha poco tempo ma non si vuol rinunciare a qualcosa di veramente buono 🥰🥰🥰 Voi l’avete mai provata?

È leggerissima, a base di olio evo senza nichel,lattosio,lievito ed uova…direi: perfetta!!!!

Si può preparare a mano o in un mixer. Io qui vi scrivo il procedimento per farla con il bimby 🙂

Ingredienti:

  • 70 gr di olio evo
  • 70 gr di acqua fredda
  • 200 gr di farina 00
  • Sale q.b.

Impastate per 15 secondi a vel.5 l’olio, la farina ed il sale. Aggiungete l’acqua e lavorate ancora per 15 secondi a vel. 5

Avvolgete l’impasto in un foglio di carta forno e lasciatelo riposare in frigorifero per 15 minuti.

Stendete l’impasto con l’aiuto di un matterello.

Passatelo su una teglia, praticate dei fori con la forchetta. Ora vi basta farcirlo e cuocerlo in forno per 20/25 minuti a 180°.

Buon appetito!

Primi piatti

Conchiglioni ripieni

Un primo piatto ideato da mia mamma per le feste Natalizie! Senza nichel e lattosio, una ricetta da leccarsi i baffi 😋 Un’idea originale e buonissima 🙂

Sono conchiglioni ripieni di salmone e persico su passatina di zucchine

Vi lascio la ricetta 😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 10 conchiglioni
  • 150 gr di salmone tagliato a cubetti
  • 150 gr di persico tagliato a cubetti
  • 2 zucchine
  • 1/2 scalogno
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Pepe q.b.

In una padella, fate rosolare lo scalogno (tritato) con i cubetti di salmone e persico (potete chiedere in pescheria di farvi i cubetti 🙂). Aggiungete un po’ di sale. Fate cuocere 5 minuti a fiamma alta.

Nel frattempo, sciacquate ed affettate la zucchina, fatela rosolare in pentola. Aggiungete l’acqua fino a coprirla. Cuocete con coperchio per 10 minuti. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione o con un mixer ed aggiungete il sale ed il pepe.

Cuocete i conchiglioni scolandoli a metà cottura. Passateli sotto l’acqua fredda per arrestare la cottura.

Preparate i coccetti . Mettete un po’ di passatina di zucchine, riempite i conchiglioni con il pesce ed adagiateli nel coccio.

Cuocete per 15 minuti a 180°.

Buon appetito!